Home > Dr.jekyll and mr.hyde

Dr.jekyll and mr.hyde

Dr.jekyll and mr.hyde

Due delle giocatrici che maggiormente avevano deluso nel primo tempo confezionano il gol del vantaggio rossonero; sgroppata sulla fascia di Bergamaschi 7, traversone teso e deviazione in porta di Giugliano La partita sembra avere ricevuto una scossa ad alto voltaggio. Ammonita per avere ostacolato il rinvio del portiere Giacinti 19 M al minuto 3 e subito a seguire pericolosa la Roma in contropiede. Agnese Bonfantini 22 R fa sudare sulla fascia Linda Tucceri 27 che deve ricorrere alle maniere forti in più di un contrasto. Il Milan ora gioca Minuto Calcio di rigore, limpido ed incontestabile.

Capitan Sabatino realizza con uno shot rasoterra a fil di palo. Le parole di Morace ora sono di altro tono rispetto alle precedenti: Minuto 23, cross preciso di Bergamaschi 7 e Giacinti 19 colpisce di testa la traversa romanista. Minuto 26, contropiede giallorosso, traversone di Serturini 15 R e sfortunato autogol di Tucceri 27 M. Cinque minuti e Vale Giacinti chiude la partita colpendo di sinistro in area piccola su assist di Sabatino, trafiggendo Pipitone 21 R. Minuto 30, colpo di coda di una Roma stanca ma non sfiduciata, con il portiere del Milan Korenciova sugli altari: Mai sazia la capocannoniere del campionato Giacinti regala poi al pubblico un gioiellino.

Contropiede travolgente che parte dalla propria metà campo, sverniciato il difensore della Roma che cerca di contrastarla, infilato il portiere proveniente dalla Capitale e 4 a 1 finale. Che gol!! Due minuti di recupero e triplice fischio finale. Un Milan davvero bipolare. Un primo tempo mediocre ed una ripresa giocata con cuore, convinzione, rabbia e velocità. Il Milan della prima frazione di gioco potrebbe avere qualche problema a centrare almeno uno dei suoi due obiettivi stagionali; quello del secondo tempo potrebbe invece giocarsi anche il titolo, anche in considerazione del fatto che oggi - in contemporanea con la partita di Milano - la Juve è stata sconfitta dal Sassuolo.

Reminiscenze dell'infanzia compaiono, del resto, ripetutamente nell'opera di Stevenson. Non è facile, tuttavia, stabilire se sia stato il bambino gracile e sognatore a condizionare le scelte letterarie dell'adulto o se lo scrittore abbia cercato nell'infanzia la conferma della propria vocazione per la narrativa fantastica ed avventurosa. Dunque dai giochi dell'infanzia rimasti a sedimentare nella psiche , come il teatrino di Skelt grandi fogli da ritagliare e colorare per creare scenografie ispirate alle Mille e una notte o alla leggenda di Robin Hood o da altri , dov'è quasi sempre presente l'elemento avventuroso , riaffioreranno più avanti al momento della creazione artistica quei motivi peculiari alla sua attività di scrittore immaginario e fantastico.

In A Chapter on Dreams — un'indagine molto acuta dei processi creativi e forse anche più in generale di quelli psichici — lo scrittore confesserà d'avere come collaboratori instancabili, sia nel sonno che nella veglia, "quegli uomini che dirigono il teatrino che c'è in ognuno di noi". Invece dagli scritti The Lantern Bearers , in cui descrive gli avventurosi giochi svolti nella sua infanzia, e in Child's Play emerge un'immagine dickensiana dell'infanzia, come età in cui si mescolano terrori e fantasie.

Una relativa importanza nella formazione dell'autore ebbero anche le storie tratte dalla Bibbia , Il pellegrinaggio del cristiano di Bunyan , il Macbeth di Shakespeare e il Robinson Crusoe di Daniel Defoe. Stevenson ateo: Picturesque Notes e in una dei New Poems. Un simile comportamento, molto frequente nelle famiglie vittoriane negli ultimi decenni del secolo, era principalmente provocato dalla diffusione della teoria evoluzionista di Charles Darwin e dalla sociologia di Herbert Spencer , che inducevano i giovani ad assumere atteggiamenti di ribellione nei confronti della religione e del codice morale repressivo imposto dalla società.

Tuttavia un certo pragmatismo di marca puritana rimase in Stevenson sino alla fine della sua vita, insieme ad un radicato senso della famiglia, tanto che nella sua opera non sembra emergere alcuna testimonianza di quello scontro fra la vecchia generazione timorata di Dio ed avversa alla letteratura e i giovani intellettuali agnostici. Frutto del soggiorno francese sono, innanzitutto, le opere An Inland Voyage e Travels with a Donkey in the Cévennes , accomunate entrambe dal dichiarato amore per la vita nomade ed avventurosa e il mito romantico della solitudine a contatto con la natura. La seconda opera è invece caratterizzata da un tono più serio e meno svagato: Frutto di questo viaggio è la stesura di Amateur Emigrant , opera nella quale Stevenson descrive — fra distacco ironico e coinvolgimento emotivo, tra crudo realismo e slancio sentimentale — le sofferenze, i malanni degli emigranti, ma anche i giochi dei bambini e gli scherzi; insomma un documento realistico dei disagi affrontati da una folla di diseredati per garantirsi la pura sopravvivenza.

Il tema degli emigranti fu poi ripreso nell'altrettanto sfortunato resoconto Across the Plains che, nel registrare le traversie degli emigranti durante il lungo e disagevole viaggio in treno dall' Atlantico al Pacifico , demoliva non solo il mito dell'America, ma anche quello della Frontiera che Stevenson aveva conosciuto attraverso i romanzi di James Fenimore Cooper. Entrambe le opere, criticate da Colvin, non ebbero molto successo. Nel successivo romanzo, The Silverado Squatters che racconta, sublimando, la sua poco felice luna di miele a Silverado con la Osbourne , Stevenson, memore della lezione inflittagli da Colvin, attua un processo di sublimazione del reale attraverso lo humour e la fantasia.

Chiusasi definitivamente la fase dell'autobiografismo, Stevenson decise di dedicarsi al romance , su cui egli scrisse anche saggi come A Gossip on Romance e A Humble Remonstrance. In essi l'autore difende la narrativa romanzesca o fantastica dagli attacchi degli assertori ad oltranza del realismo , mostrando una profonda consapevolezza dei processi psichici ed immaginativi che stanno alla base della scrittura: I suoi racconti possono essere alimentati dalla realtà della vita, ma il loro scopo e la loro caratteristica più vera consisteranno nel rispondere ai desideri inconfessati e indistinti del lettore, a seguire la logica ideale del sogno" A Gossip on Romance.

Inoltre egli continuerà a rivendicare al romanzo d'avventure il compito di far affiorare i desideri inconsci e le fantasie adolescenziali, che si celano sotto l'apparenza pragmatica e moralistica dell'adulto. In A Gossip on Romance compare anche un insistente richiamo al Robinson Crusoe di Defoe prototipo settecentesco del realistico, ma anche del romanzo d'avventura il quale, rispetto agli altri rifacimenti La famiglia Robinson svizzera o L'isola misteriosa di Verne , ha la capacità di conferire anche ai dettagli più banali un fascino irresistibile, in quanto il Robinson Crusoe possiede tutte le qualità che si richiedono ad un romanzo, tranne la capacità pittorica, o anche di evocare immagini fantastiche.

In particolare Flaubert , Zola e quegli scrittori russi , le cui opere si basavano su un profondo scandaglio della psicologia dei personaggi e di racconti improntati ad una cupa visione della società e del destino dell'uomo. In questo senso Andrew Lang, sostenendo la necessità di una narrativa carica d'azione ed ottimismo, fu sostenuto da Stevenson, secondo il quale "il vero pericolo è che nel tentativo di ritrarre la normalità lo scrittore Il dibattito, tuttavia, non riguardava solo il contrasto tra novel e romance , ma vedeva anche su fronti opposti i sostenitori di un realismo didascalico di derivazione britannica e i propugnatori di un realismo svincolato dai condizionamenti sociali.

Non a caso, dunque, Henry James in contrapposizione a Walter Besant , fautore invece dell'impegno sociale del romanzo riaffermava la funzione mimetica della narrativa, nel senso che dovesse essere perfettamente libera, ma interessante. Non per nulla uno degli aspetti di Treasure Island , maggiormente apprezzati dai critici, era stato appunto la padronanza dello stile, una qualità che si farà sempre più determinante nella narrativa successiva dell'autore. Nell'ambito della saggistica va annoverato anche On Some Technical Elements of Style in Literature , dove Stevenson traccia paralleli e distinzioni fra i ritmi della prosa e i ritmi della poesia, ma soprattutto insiste sull'importanza dei suoni all'interno della frase letteraria accostandola per quest'aspetto alla frase musicale, al punto che gran parte dell'efficacia di un brano di prosa, a suo avviso, deriva dall'uso sapiente degli elementi sonori del linguaggio e dalla capacità dello scrittore di far appello non solo all'occhio, ma anche ad "una specie di orecchio interiore, pronto a cogliere tacite melodie".

E Stevenson sembra esserci riuscito, secondo Roberto Mussapi , visto che Kidnapped e Treasure Island sono pervase da suggestioni sonore capaci di generare non solo voci e rumori, ma anche immagini. Stevenson, inoltre, non solo imposta il racconto come una ballata, ma v'introduce brani musicali o anche brevi allusioni a motivi popolari scozzesi. Benché non abbia la vera e propria veste del detective , il protagonista assume di tanto in tanto il ruolo di risolutore d'enigmi e di misteri; inoltre possiede quell'aristocratico distacco di fronte all'abiezione della gente che lo circonda, che è proprio di Sherlock Holmes.

A differenza di quest'ultimo, in cui Conan Doyle privilegia l'aspetto razionale e positivista , Stevenson avvolge il protagonista di New Arabian Nights in un alone più vago e favoloso, anche se poi alla fine, con un tocco d'ironia, lo priva del suo trono in Boemia e lo mette a vendere sigari in una tipica tabaccheria londinese. L'autore sembra inoltre tutto proteso a realizzare quella "limpida e schietta atmosfera romanzesca" , di cui parla in A Gossip on Romance , e a creare quella suspense in cui tiene avvinto il lettore, sollecitandone la curiosità.

Tale capacità di costruire la suspense , Stevenson non solo la mantenne in una seconda serie di racconti intitolata The Dynamiter , ma anche nei romanzi, specialmente in Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. È la storia di un uomo, la cui metamorfosi e il cui sdoppiamento di personalità prima volontario, poi sempre più incontrollabile , avvenuto in seguito ad alcuni esperimenti scientifici privi di qualsiasi utilità, come li definisce il dr. Lanyon perpetrati sulla sua persona, sottopone il lettore al manifestarsi degli istinti, pulsioni, manie e comportamenti spregiudicati di Mister Hyde, contrapposti alla parte razionale, controllata e comunemente accettata del dottor Jekyll.

Tale sdoppiamento, presente non solo nel protagonista, si rende manifesto anche negli ambienti in cui i vari personaggi si muovono: Anche lo scrittore di Edimburgo, nonostante lo si ricordi soprattutto per essere stato un gentiluomo distinto, ha assunto le vesti di Mr Hyde; o, perlomeno, si è circondato di compagnie molto simili al suo personaggio. Si pensi a Chantrelle, un assassino francese oltre che a un sublime letterato , che soleva invitare le sue vittime a delle cenette a base di formaggio fuso e oppio.

Alessandro Bianchi è nato a Lucca nel Ha scritto per il teatro e continua a tenere un blog personale. Attualmente lavora in comunicazione. Quello che ancora non sapete su un romanzo che continua a stupire Un capolavoro della letteratura fantastica con forti richiami al giallo, all'horror e al thriller psicologico. Argomenti bestseller storie. Segui ilmiolibro.

Dr. Jekyll e Mr. Hyde (personaggio) - Wikipedia

13 ore fa Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde (Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde, ) è un racconto gotico dello scrittore scozzese. Robert Louis Balfour Stevenson ( Edimburgo, 13 novembre – Vailima. Lo strano caso del Dottor Jekyll e del signor Hyde: leggi il riassunto breve, Scarica: The strange case of Dr. Jekyll e Mr. Hyde, il riassunto. Titolo: Lo strano caso del. Dr. Jekyll e Mr. Hyde Autore: Robert Louis Stevenson Genere: Giallo e Fantastico Anno: Trama: A Londra, vivevano tre uomini. Il Dottor Henry Jekyll e il suo alter ego, Mister Edward Hyde, è un personaggio . Hyde di Robert Louis Stevenson, B. Lanati: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde. Articolo di Alessandro smash-island.danielrothman.netcato nel , Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde è considerato uno dei più importanti classici della.

Toplists